Mobike è uscito totalmente di cervello

Oggi volevo prendere una Mobike: una bella giornata, non avevo fretta e dovevo percorrere 5 km. Ho aperto l’app e ho notato qualcosa di diverso. Da 50 centesimi ogni 30 minuti (ricordo a tutti che quando sono arrivati in Italia, il prezzo che pubblicizzavano era 15 centesimi ogni 30 minuti) a ben 1 euro ogni 20 minuti. Sono 3 euro l’ora, il triplo di prima!

Ora, se la bici che forniscono fosse una di qualità, una bici bella, comoda da guidare, leggera, 3 euro l’ora si potrebbe tollerare. Ma la Mobike, come ho mostrato in tutti i video che ho fatto, è pesantissima e dura da pedalare! Se la si pedala in una lieve salita o per più di 5 minuti diventi un lago di sudore!

A questo punto, veramente, non c’è nessun motivo per prenderla. Già per me era assurdo pagare 1 euro l’ora, considerando la qualità infima del prodotto!

Mettiamo per esempio un percorso tipo, dalla periferia al centro di Firenze. I tempi sono (tutti testati personalmente):

  • Tram: 20 minuti
  • Auto: 8 minuti (+ 20 per trovare un parcheggio)
  • Car2go: 8 minuti e si parcheggia in Piazza Vittorio Veneto, la macchina non è nostra quindi si può evitare di pagare il parcheggiatore abusivo (anche questo è uno scandalo, fa l’abusivo a 300 metri dalla sede della Polizia Municipale e non fanno nulla)
  • Bici vera: 18 minuti
  • Mobike: 25 minuti grondante di sudore, 35 minuti se presa con comodo

Se prendo il tram, spendo 1 euro con la carta Agile e arrivo bello comodo, con l’aria condizionata.

Se prendo l’auto, spendo 60 centesimi di benzina + 1 euro l’ora per il parcheggio (e un eventuale extra da dare all’abusivo di Piazza Vittorio Veneto, l’unico parcheggio in centro con i posti sempre liberi). Cercando bene e a lungo però posso trovare un parcheggio gratis / non pattugliato dalla municipale.

Se prendo il car2go spendo 2 euro di noleggio, ma parcheggio gratis, sempre comodo e con l’aria condizionata. In più posso gridare “vai a lavorare” al parcheggiatore abusivo senza temere graffi sulla carrozzeria.

Se prendo una bici vera, arrivo velocemente, ma c’è il rischio che me la rubino.

Se prendo una Mobike spendo 2 euro di noleggio, come il car2go, ma con la differenza che devo fare una doccia perché sono grondante di sudore.

Non ha proprio senso di esistere a questi prezzi. Ho appena mandato una mail di protesta a Mobike chiedendo la restituzione completa del credito e la chiusura dell’account. Vi farò sapere come va a finire. Forse se i manager vedono un flusso di utenti arrabbiati che chiedono rimborsi e chiudono gli account cambieranno idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.