Courses

Contenuto del corso

Contenuto: 3 lezioni / 2 quiz Durata: 10 weeks

Hiragana e Katakana  0/2

Prima di tutto è fondamentale accertarsi di poter leggere che cosa c'è scritto a schermo, anche se per ora non possiamo capirlo

Ricordare tutto?  0/2

Come facciamo a ricordare tutto?

Masara Town  0/0

Il viaggio ha inizio
No items in this section

I caratteri utilizzati in questo gioco

Sia per limitazioni tecniche, sia per questioni di target, questo gioco non contiene nemmeno un kanji.

I kanji utilizzati comunemente nella lingua giapponese sono circa 2000 e un font bitmap che li contenga tutti occuperebbe più spazio dell’intero gioco: andate a vedere quanto occupa un carattere giapponese sul vostro computer:

confronto dimensioni tra font e gioco
A sinistra: Hiragino rounded, font giapponese, 10MB. A destra: Pokémon Midori, 0,5 MB

Un Game Boy non ha né la memoria né la capacità di calcolo necessaria per gestire tutti questi glifi.

Inoltre, mantenendo il testo senza nessun kanji, il gioco è accessibile anche ai bambini alla scuola elementare, massimizzando il target.

La totale assenza di kanji rende però il testo meno leggibile, perché non è immediatamente chiaro il significato di una parola, nel caso in cui ci sono omofoni. Per esempio, Se leggo はやい, non capisco immediatamente se viene inteso 早い (presto), oppure 速い (veloce). Possiamo capirlo però dal contesto della frase, un po’ come in italiano pésca e pèsca.

Inoltre, senza kanji, è più difficile capire dove inizia e finisce ogni parola. Per questo, in Pokémon, tra ogni parola è inserito uno spazio.

Per capire la differenza tra i vari metodi di scrittura nel giapponese ho fatto questo video:

Non ci sono ancora commenti. Vuoi essere il primo a commentare? 😊

Scrivi commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.