Aggiornamento di emergenza per Windows XP!

Chissà quanti anni fa, l’NSA trovò un bug nella gestione delle condivisioni di rete di Windows. Con questo exploit, “EternalBlue” , è possibile infettare qualsiasi versione di Windows.

Ovviamente quando è venuto tutto alla luce, c’è chi lo ha iniziato ad usare ransomware come quello che si sta diffondendo adesso: https://it.wikipedia.org/wiki/WannaCry

Microsoft ha già aggiornato tutti i sistemi operativi da un mese, quindi se avete Windows 10 sicuramente coi suoi aggiornamenti automatici sarete già al sicuro.

Il problema è Windows XP, che in un primo momento non era stato aggiornato e quindi era infettabile.

Per fortuna Microsoft ha fatto un aggiornamento di emergenza da installare manualmente da qua http://www.catalog.update.microsoft.com/Search.aspx?q=KB4012598

Al momento il sito non funziona bene, quindi ecco il link diretto alla patch:

windowsxp-kb4012598-x86-custom-ita_fd509a8ba0a6d53bbe3ebe596ea8c8a15e0a2852

 

Rispondi